I Viaggiatori del Gusto

Sono un sincero appassionato della cultura del vino; aldilà della mia qualifica di sommelier, amo il vino come elemento semplice e assieme esaltante della nostra cultura. Certo, la mia idea non è originalissima: non ricordo quale premiato intellettuale, da qualche parte, abbia detto che la produzione di vino è uno degli esempi più alti della nostra umanità.

Ho avuto, allora, un’altra idea: a casa mia, qui, al secondo piano della Locanda, mi piace da sempre accogliere i miei amici facendo conoscere e assaggiare loro i vini che più ho amato e continuo a conoscere nelle mie continue scorribande tra le cantine di qualità, in Italia e in Europa.

Ho pensato:“Se è vero come è vero che La Locanda è la mia casa, tutti coloro che la frequentano, in effetti, miei buoni amici, meritano di godere di queste bontà”.

Un attimo ed Il Clan dei viaggiatori del Gusto è realtà; è molto semplice: in serate appositamente preparate e riservate a coloro che tra i miei amici vogliano partecipare, invito un viticoltore di quelli che piacciono a me (agricoltori, prima che produttori) e, insieme, chiacchieriamo della loro esperienza, gustando il loro ottimo vino, accompagnato da un menù che Gigi pensa appositamente.

Viaggiatori perché il vignaiolo io vado a trovarlo proprio nella sua cantina, riprendendo il suo lavoro per farlo conoscere e percepire al meglio dagli ospiti che lo guardano in video.

Domenico (Mimmo) Difonzo

> VISITA LA WEBTV UFFICIALE DE “I VIAGGIATORI DEL GUSTO”

Intervista a Mimmo Difonzo, Presidente del Clan “I Viaggiatori del Gusto”